Destino

C’è stato qualcuno in passato che mi ha detto che il destino non esiste, ma che il nostro futuro dipende esclusivamente da noi, dalle nostre scelte fatte in passato e da quelle che facciamo oggi. Non so dire se quanto disse fosse vero, Però la vita è veramente costellata di scelte, la maggior parte delle quali sembrano insignificanti ma che poi cambiano inesorabilmente il corso degli eventi. Ad esempio, una telefonata è in grado di creare una relazione tra i due interlocutori. Da una telefonata può scaturire anche un rapporto affettivo, perché no, ma basta decidere di non telefonare per creare una storia diversa. Oppure decidere di fare un viaggio, o decidere di non farlo.

Oggi quella persona non c’è più. La sua morte non è stata una sua scelta, sua madre la chiamò una tragica fatalità. Io penso che se avesse fatto altre scelte oggi forse sarebbe ancora qui. O se avessi deciso quella domenica di andare a trovarla, forse…

Chi può saperlo, non si può tornare indietro. Non si può cambiare una scelta sbagliata, ormai la storia ha già fatto il suo corso. Da quel giorno ho fatto anch’io tante scelte, a volte giuste, spesso sbagliate. Ma se oggi sono qui e sono diventato la persona che sono lo devo anche a quelle decisioni sbagliate.

Anche una decisione sbagliata a volte può portare ad altre scelte in grado di migliorare la vita.