Una settimana all’inferno

cane-culturista.jpg

Già vi ho raccontato del mio infuocatissimo rientro di lunedì. Beh, quello era solo l’inizio del trauma…

Martedì mi sono fatto il tour completo della mia provincia: partito dalla città sono sceso nelle profonde basse, poi ho sconfinato verso il lago d’Iseo e ho scalato mezza val Camonica. Mercoledì invece un bel ritiro a Lecco (ma che traffico sempre!) condito da altri giretti pomeridiani, poi ieri due consegne in zona lago di Garda, quindi un robusto ritiro (2 tubetti, 63 quintali…) in quel di Treviso, città che amo e alla quale sono molto legato e che rivedo sempre molto volentieri.

Oggi mi è andata un po’ meglio, sono rimasto pressoché in zona. Una volta tanto mi sta bene anche così. Sono stati comunque 5 giorni pieni fino all’ultimo secondo. Solo ieri pomeriggio il capo, nella sua immensa clemenza, mi ha guardato gli occhi (benissimo, avete presente il colore delle Ferrari? Uguale…) e mi ha spedito a casa alle 16 (e comunque, le 8 ore le avevo già lavorate…). E lunedì? Bah, non ci voglio pensare. Ho solo 2 giorni per godermi il weekend… 😀

Sì, è stata una settimana infernale. Per fortuna che non è sempre così: siamo ai primi del mese, i clienti (e noi) sono stati tutti in ferie ed ora mandano ordini e hanno fretta… Uff… Prima o poi si calmerà, è una ruota che gira abbastanza ciclicamente, quindi più di tanto non me la prendo. Quanto al resto, che dire, non posso dire di essere di ottimo umore. Ma ho cominciato a seguire i vostri consigli e a sorridere un po’ di più alla vita. Quindi, grazie a tutti / e voi.

Domani accadrà l’incredibile: dopo quasi 2 anni rimetterò piede in uno stadio per una partita di calcio. Non spaventatevi, non intendo riprendere l’attività di tifoso a tempo pieno, non ho né la forza né la voglia. Però Italia-Francia a San Siro a 20 euro mica potevo perdermela… 😉 E forza azzurri!

Annunci

8 Risposte

  1. grande te ne vai alla partita… io domani la vedrò in tele… vestiti sgargiante così ti riconosciamo… PS – il post che mi chiedevi è pubblicato, così non devi mandarmi un meme al giorno…

  2. A trento stasera giocavano gli under 21: mezza città blindata, mamma mia…
    Buon divertimento!
    Baci

  3. Elyale: Cerca un tipo con gli occhiali, capelli corti neri e (presumibilmente) una maglietta dell’Italia adosso. Mi trovi al secondo anello verde (curva Inter, a sinistra delle tv). Fammi sapere cosa vedi. Ora passo a trovarti…

    Callista: Quando ho letto che giocavano a Trento mi sei proprio venuta in mente. Te e la Mafy a fare le cheerleader… 😉

  4. Grande vai a vedere la nazionale…
    Speriamo di dargliene a quei francesi anche questa volta!

  5. Rosasophia: Grazie!

    Greta: quella più importante l’abbiamo vinta. Ma non sarebbe male far abbassare loro un pochino di quella cresta…

  6. sticazzi… che giro… non ho affereto che lavoro fai…

    🙂 Saluti

  7. Autista / camionista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: