Il giocattolo s’è rotto…

tifo-1.jpg

Stamattina, in un autogrill sull’Autosole, nei pressi di Arezzo, il 26enne Gabriele Sandri, noto dj romano tifoso della Lazio, viene ucciso da un colpo di pistola sparato probabilmente da un agente della Polizia Stradale. Secondo il questore aretino Vincenzo Giacobbe si sarebbe trattato di un errore. Cosa sia successo veramente, credo che non lo sapremo mai. Intanto, rinviata Inter-Lazio, le altre partite cominciano con 10 minuti di ritardo. Questo ragazzo aveva anche un blog su MySpace.

tifo-2.jpg

Alle 15.20, dopo qualche minuto di partita, a Bergamo i tifosi dell’Atalanta, dopo aver lanciato in campo decine di fumogeni, tentano di sfondare una delle protezioni in plexiglas. Partita immediatamente sospesa dall’arbitro Saccani.

tifo-3.jpg

Nel pomeriggio viene sospesa anche la gara di Serie C1 tra Taranto e Massese. Poi, dopo che il Viminale, in accordo con la Lega Calcio, ha deciso di rinviare la gara di stasera tra Roma e Cagliari, nella Capitale s’è scatenata una guerriglia tra una coalizione di tifosi di Roma e Lazio e le forze di Polizia. Dopo 30 minuti di fuoco sembra essere tornata la calma.

Ho passato anni a girare l’Italia calcistica, ne ho viste di tutti i colori, ma da 2 anni non vado più allo stadio e il perché mi sembra lampante. Come sapete raramente parlo di fatti da prima pagina, tuttavia oggi ne sono successe troppe per stare in silenzio. Ora credo sia giunto il momento di chiudere definitivamente gli stadi italiani.

Annunci

24 Risposte

  1. un fiore per chi se n’è andato.
    un altro motivo per riflettere per chi rimane.

  2. E pensa, Rubens, ai ragazzini che saranno uomini domani: che concetto potranno mai avere dello sport?

  3. Sono convinta che anche se chiuderanno gli stadi e faranno le partite a porte chiuse gli scontri e gli incidenti non finiranno.
    Penso che oggi la goccia abbia fatto traboccare il vaso, no comment !

  4. Silvietta: mi associo alle tue parole.

    Nita: un concetto alquanto distorto, direi…

    Orchidea: cominciamo a chiudere gli stadi, se gli scontri continueranno chiuderemo anche il calcio. Dispiace, ma al momento non vedo altra via d’uscita.

  5. schifo più totale..
    tra violenza, intrusioni della politica, razzismo, imbrogli, corruzioni non se ne può più.
    ormai mi limito a guardare il risultato del cagliari e della juve…ma con molto distacco
    non è più un gioco, ma non è nemmeno un sistema credibile..

  6. […] questo articolo). Posted by dappertutto Filed in Notizie, Oggi parlerò male di… Tags: arezzo, gabriele […]

  7. concordo pienamente con te…

  8. Non aggiungo altro, il tuo post già dice tutto. Io sono PIENAMENTE d’accordo con te.

  9. E pensa, Rubens, che ieri mio figlio si rammaricava del fatto che avessero sospeso la “sua” partita.
    Cose dell’altro mondo…

  10. Sono d’accordo! Mi spiace per il ragazzo ucciso dal poliziotto, ma purtroppo alcuni delinquenti hanno approfittato di questo terribile fatto di cronaca per fare macelli.

  11. Mat: no, non è più un gioco.

    Coniglia e Laura: 😉

    Nita: ha ragione, il calcio dev’essere un divertimento. E se togli ad un ragazzo il divertimento fa bene a lamentarsi.

    Giuy: mi chiedo solo se questi delinquenti non stessero aspettando altro… 😕

  12. Se penso a quant’è bella l’atmosfera che c’è in tanti altri contesti sportivi, mi schifa ancora di più. il calcio è grande solo per i miliardi che gli girano intorno. Che peccato!
    Buona settimana. : )
    emily

  13. Carissimo, basterebbe fare quello che un Paese serio dovrebbe fare, chi commette un reato..qualsiasi và punito..e non lasciato stare solo perchè è uno pseudo tifoso..com’è successo finora!
    Per il Ragazzo…massima solidarietà alla famiglia..e che il responsabile..paghi!
    Buona settimana anche a te caro!
    🙂

  14. Emily: un peccato, sì. Sono stato tante volte allo stadio, si respira un’aria che chi guarda la partita in tv non può immaginare. Mi dispiace tanto non andarci più, ma avanti così non sarò il solo ad abbandonare questa passione.

    Angie: in Italia non mettono in galera gli assassini, figurati se sbattono dentro i pseudo tifosi…

  15. Io credo che lo sport non c’entri nulla.. E’ che siamo pervasi dalla cattiveria.. La gente è profondamente vuota e sfoga la sua rabbia e la sua disillusione con atti di assurda violenza. A volte penso che sia semplicemente nella natura dell’uomo essere un animale senza un briciolo di pietà e buon senso.. Forse è solo sintomo di ignoranza o di un mondo ormai alla deriva.. Lo stato cosa può fare se già lui non è solido e giusto con i cittadini? Ci manca una figura forte sulla quale fare affidamento. Siamo soli…

  16. non ci sono parole.che vergogna.

  17. Completamente d’accordo!

  18. Completamente d’accordo!

  19. questa è proprio una storiaccia, ne state scrivendo tutti e non ho molto da dire.
    Sono andata sul myspace, sembra stupido, ma vedere un sito personale – quei siti che abbiamo anche tutti noi – lo rende un po’ più vicino.
    Lo so che è una considerazione stupida.

  20. Esilio: lo sport purtroppo è solo un pretesto. Io di trasferte ne ho fatte tante, e spesso mi capitava di trovare al seguito gente che col calcio non aveva nulla a che vedere: veniva solo per far casino…

    Patty e Giu: 😉

    Alice: non è stupida invece: la stessa impressione l’ho avuta anch’io…

  21. Stadi chiusi per un po’, e poi se ne parlerà…
    Purtroppo troppi interessi

  22. Auguri per le 100 mila visite e mi spiace per lo stadio. Ciao.

  23. 100mila? Magari, dividi per 10… Grazie della visita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: