Chi se n’è accorto?

mappa-bolide.jpg

Sabato sera, verso le 23.45, ho lasciato la mia solita gelateria per dirigermi in un paese vicino dove ero atteso da un gruppo di amici. Superato il ponte del nostro locale fiume (il Chiese) invece di tenere la provinciale ho distrattamente svoltato a sinistra, seguendo il percorso che faccio solitamente per recarmi al lavoro. Poco male, ho pensato, mi ricollegherò dopo il semaforo… Quindi ho proseguito, ma poco dopo un bagliore mi ha distratto: un bagliore proveniente da dietro di me. Ma non un bagliore da fari abbaglianti, bensì qualcosa di più intenso. Ma così intenso da illuminare tutto il cielo, come se si trattasse di un temporale. Strano, mi son detto, c’era sereno un minuto fa. Così mi sono autoconvinto di essermi sognato quel bagliore ed ho raggiunto gli amici. Uno di questi, ridendo, ha affermato che si sarebbe potuto trattare quasi certamente di un autovelox, ma avevo escluso da subito questa ipotesi: nonostante un limite di velocità, 50 km/h, ridicolo per una strada dritta in mezzo al nulla, e che infatti nessuno rispetta alla lettera (nemmeno gli stessi vigili), in quel punto non avevo ancora raggiunto la velocità prevista dal codice. E poi il flash dell’autovelox è identico a quello di una normale fotocamera, mentre il bagliore che ho visto sembrava molto più imponente. Alla fine mi convinsi che, forse, quel bagliore me lo ero sognato. Anche perché, così come pochi minuti prima, il cielo era perfettamente sereno, e soprattutto non riuscivo a notare altri bagliori in lontananza.

Ebbene, qualcuno di voi ha avuto la mia stessa visione sabato sera? Parlo soprattutto con chi di voi vive al nord Italia, e vi dico così perché questo bagliore non solo c’è stato veramente, ma si è visto piuttosto nitidamente in diverse regioni, dal Piemonte al Veneto, dalla Svizzera alla Toscana. Cos’era? Un meteorite. O meglio, un bolide.

Per bolide si intende un meteorite che, attraversando l’atmosfera terrestre, dà vita ad eccezionali fenomeni luminosi ed acustici provocati dall’attrito del “sasso” con i vari strati atmosferici. Praticamente, sono stato inconsapevolmente testimone di un evento astronomico piuttosto raro e spettacolare. Mi rincresce solo che, essendo in macchina e con la testa altrove, non l’ho visto così bene come invece, da appassionato di astronomia quale sono, avrei voluto. Non so dirvi se questo bolide s’è schiantato al suolo e dove, né se invece s’è spaccato prima di toccare terra (e credo, per nostra grande fortuna, che sia stato così), però mi chiedo come mai i giornali e i tg nazionali non hanno nemmeno minimamente menzionato la cosa, presi come sono da campagne elettorali e festival di Sanremo. Eppure ci sono forum su internet zeppi di testimonianze in merito: vi mando in particolare a questo sito, da dove ho preso l’immagine che vedete qui sopra (sulla quale potete peraltro cliccare per collegarvi proprio alla pagina dedicata a questo fenomeno) e da dove potrete estrapolare mille altre informazioni utili. Buona lettura!

Annunci

20 Risposte

  1. Grazie per la chicca, Rubens: al sud non credo si sia visto, nè se n’è sentito parlare. Anch’io amo l’astronomia: ti ho detto che a casa ho un telescopio che, però, non so usare?
    E grazie mille per aver votato la mia foto. 🙂
    Dyo

  2. scorpio in realtà ero io che mi divertivo con i giochi pirotecnici…

    pensa al post precedente….

    ahahahahha

  3. io non ho visto nulla…dormivo…però dev’essere stato emozionante 😉
    Notte … 🙂

  4. uhm….io non ho visto nulla (anche perchè è un po’ difficile vedere una cosa del genere stando in casa 😀 )….. però…….magari era un ufo!!!!! sai che bello sarebbe? 😉

  5. Nita:
    sfogliando i forum non ho letto di avvistamenti simili più giù della Toscana. Quindi, dubito fortemente che qualcuno in Puglia possa aver visto qualcosa… Ricordo del tuo telescopio, me ne parlasti quando pubblicai una foto del mio.

    Mat:
    ecco cos’era quel fetore che si sentiva nell’aria… 😕

    Orchy:
    se mi fossi accorto subito di cosa stava accadendo mi sarei spaventato e preoccupato…

    Bdp:
    bello? Non voglio sembrare razzista, ma sinceramente preferirei che gli alieni stiano alle larghe da noi… Comunque non è un ipotesi così assurda come potrebbe sembrare…

  6. brrrr..si anch’io preferisco moolto di + l’asteroide all’ufo…. :/

  7. Ho sentito qualcosa ai telegiornali ma pur essendo al nord, non ho visto nulla…. interessante però!

  8. Patty:
    se devo scegliere, preferisco l’ufo: gli alieni potrebbero anche essere pacifici. Diversamente dagli asteroidi, che se cadono al suolo sono dolori…

  9. Laura:
    io ai tg non ho sentito nulla…

  10. Eh ma in Italia si preferisce parlare di calcio, di grande fratello, di politici insulsi..mentre le cose davvero interessanti passano in sordina. Per fortuna ci pensa Scorpio a tenerci informati!! Ma sai che l’amore per l’astronomia è un’altra cosa che abbiamo in comune dopo la passione per il Blasco? .. e poi sei toscano, se ho ben capito, e io ADORO I TOSCANI !!!

  11. Io rincorro l’idea degli extraterresti… si sa mai nhe…
    Cmq io nn ho visto una cippa, ero con altre 7 persone con gli occhi attaccati alla play… sorry, serata adolescenziale!
    Ciaooo

  12. Spippy:
    mi spiace deluderti, io non sono toscano, sono di Brescia. Però, se ti consola, mia sorella vive a Firenze…
    Senti un po’, se il Blasco fa un disco sull’astronomia poi al concerto ci piazziamo in prima fila, ok? 😉

    Greta:
    chi si rivede… Le serate adolescenziali alla fine sono le più belle…

  13. io non ho visto nulla!

  14. Giuy:
    meglio, ti sei risparmiata uno spavento…

  15. io non ho visto nulla e soprattutto come sottolinei giustamente tu quello che è più grave non ho sentito nessun telegiornale che ne parlava. Peccato, perchè a certe notizie interessanti e straordinarie si dovrebbe dare spazio. Sei stato fortunato comunque dai…a un’appassionato di astronomia un’occasione così…non gustata fino in fondo ma pur sempre un evento straordinario.No?! un abbraccio e buon w/e

  16. Elle:
    un evento che è quasi impossibile che si riverifichi: col cielo limpido, di notte, qui al nord, non capita tutti i giorni di assistere ad una cosa del genere… Buon weekend anche a te!

  17. Sicuramente era la navicella degli alieni che di notte vengono a rapire mio figlio (non so se hai letto il mio post a riguardo :-)).

  18. Alianorah:
    oddio, mi sfugge… Mi sa che non l’avevo letto, andrò a documentarmi…

  19. Interessante; sul momento, leggendo, avevo creduto a un incontro ravvicinato.

  20. Fabrizio:
    a dire il vero nessuno è sicuramente certo che non si trattasse di una navicella aliena…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: